Kart: a Cuneo 12° posto per il team torinese con il madonita Vincenzo Campo

13-14 giugno - Circuito internazionale Busca (CN)

14.06.2015- Il castelbuonese Vincenzo Campo chiude al 12° posto la “24ore Endurance kartPlanet – Busca” (Cuneo) tenutasi tra il 13 ed il 14 giugno per il team torinese "Joker Racing Team" composto da 8 piloti tra cui lo stesso madonita:

Campo, Geraci, Chinello, Cartia, Di Gregorio, Piccardo, Balbiano e l’australiano Mutmer.

La gara è stata chiusa dopo 16 ore di corsa anzicchè le 24 previste causa una forte pioggia battente e ininterrotta cominciata alle 5,30 che ha allagato il circuito rendendolo impraticabile. Alle 8.00 il Direttore di Gara decreta la fine della gara e la classifica finale debba stilarsi alla 16° ora di performance.

Durante le prove libere l'ottetto torinese si era piazzato tra i primi 7 grazie ai tempi ottenuti dal 12nne e pratico Balbiano, conoscitore del tracciato, mentre alle qualificazioni il team ottiene il 9° posto.

Lo start si è avuto alle 14,30 di sabato 13 giugno e nonostante una cattiva partenza il racing team riprende posizione con Balbiano e Campo che nel frattempo entra in confidenza col circuito e si porta al 10° posto.

Dopo le rotazioni di guida tra i piloti nella fase notturna dalle 22:00 alle 6:00 del mattino di domenica si decidono i turni con piloti fissi:

Campo, Balbiano, Geraci e Chinello. Campo presa conoscenza e del circuito si dimostra veloce e realizza il miglior tempo della squadra (1’23”244) rimasto imbattuto.

Nell'esprimenre soddisfazione per la sua personale performance il giovane madonita crede il team avrebbe potuto esprimere di più, tuttavia aver ottenuto una collocazione di metà classifica non è male per un gruppo con poca esperienza. 

Dalla parole di Vincenzo Campo: 

 “Prima in tutto ringrazio i ragazzi della squadra per l' ospitalità in questa gara in primis Alessandro Geraci, abbiamo formato una squadra simpatica e competitiva con i piloti molto attenti e in gamba.

E’ stata una gara un po’ movimentata. Alcuni compagni non riuscivano a essere costanti e sono soddisfatto della mia prestazione trovandomi bene con il kart e con il circuito che è stato davvero come fosse un colpo di fulmine.

Peccato... le condizioni per correre non c’erano e quindi il DG ha fatto bene... correre al buio con poca visibilità per mancanza di fari d’illuminazione del circuito non è stato facile... ci hanno adattato dei fari e con la mia esperienza ho voluto correre dei rischi e fare dei tempi a ritmo da qualifica. Questa è una nuova esperienza...e vado fiero che ho girato quasi alla pari dei migliori...che la pista la conoscono quasi da una vita”.

Da Cefalusportevents l'augurio di risultati migliori, ma soprattutto mille di queste avventure.

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
claudio.cla@virgilio.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.