Serie D: LA Kepha non reagisce e fa zero ad Altofonte

Girone A - Serie D Femminile (2015/16)

Di: Valentina Portera

17.02.2016- Si è giocato domenica 14 febbraio, presso il palazzetto dello Sport di Altofonte, il match di serie D tra la Mauro Sport, squadra di casa, e la Kepha2.0, ospite. Le ragazze di coach Sabatino nonostante i miglioramenti sul campo da gioco, dovuti anche all’esordio da titolare della palleggiatrice Elisabetta Mento 7(foto a dx), non sono riuscite a trasformare le proprie azioni in punti, ancora deficitarie di una sintonia necessaria nella propria metà di campo che riuscirebbe ad elevare notevolmente la potenzialità totali della squadra cefaludese. Al contrario, la Mauro Sport, ad attacchi poco potenti da parte della Kepha2.0, ha risposto con buone difese ed è riuscita a chiudere le proprie azioni vincenti approfittando delle ancora mancanze in ricezione/difesa della squadra ospite.

Tre set cominciati con grande forza, che entrambe le squadre hanno condotto punto a punto per la prima decade dei rispettivi set, superata e portata avanti, successivamente, sempre dalla squadra di casa che non voleva arrestare la corsa, vista l’importanza del match per conquistare tre punti ai fini della salvezza in campionato. La compagine cefaludese non manca di potenzialità ma di autostima, ed al contrario della Mauro Sport non reagisce e lascia tutto in balia delle avversarie, perdendo così un’importante occasione. Le partite successive saranno adesso più decisive che mai ai fini del campionato;

l’obbiettivo salvezza per la Kepha2.0 non è un’utopia, ma un’idea da riuscire a concretizzare sul campo da gioco con maggiore grinta e maggiore cuore.


Situazione:

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
claudio.cla@virgilio.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.