Serie D: un 3 a 1 fredda la Kepha2.0 in casa

Di: Valentina Portera

19.03.2016- La Kepha2.0 perde lo scontro diretto contro il San Gabriele e finisce in ultima posizione in classifica per 1 a 3.

Purtroppo la squadra cefaludese non è riuscita a mantenere la propria posizione, scivolando ancora una volta indietro di 2 punti sotto la squadra sfidante che al contrario, vincente del match fuoricasa, sorpassa la Kepha2.0 tirando un sospiro di sollievo. Il match contro il San Gabriele, svoltosi mercoledì sera in casa Kepha2.0, ha spento alcune speranze della squadra allenata da coach Sabatino. Infatti la Kepha2.0 dopo un inizio in salita, sembrava dimostrare con recuperi notevoli di voler tenere a casa questi tre punti importantissimi per mantenersi in penultima posizione, allontanandosi sempre più dalla zona rossa in classifica; nonostante tutti gli sforzi, la buonissima prestazione della squadra ospite ha dimostrato ancora una volta come le mancanze in difesa/ricezione ed alcuni errori in battuta della squadra di casa siano più incidenti che mai, soprattutto nei match decisivi.

Il primo set ha visto come protagoniste le atlete del San Gabriele che, dopo aver condotto quasi tutto il set avanti per una manciata di punti, si fanno recuperare sul 24-24p pari dalla squadra di casa, quest'ultima però si tradisce con due errori sul finale regalando così il set alle avversarie. La Kepha2.0 non molla e parte bene, migliorata la concentrazione in campo, conquista il secondo set a testa alta, con un'ottima prestazione dell'atleta Di Cristina. Purtroppo la grinta delle cefaludesi si spegne velocemente e, non riuscendo a riprendersi in nessun modo, lasciano che terzo e quarto set vengano condotti e vinti dalla squadra ospite, che gela la corsa della Kepha2.0 sulla soglia dei 20 punti per entrambi gli ultimi due set.

Tutto in salita, adesso, il percorso finale della Kepha2.0 che incontrerà squadre facenti parte della prima metà della classifica, sicuramente poco intenzionate a concedere punti importanti alle nostre ragazze, ma come è giusto che sia: “..all'ultima parola metteremo un punto solo alla fine di questa stagione”.

 

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
claudio.cla@virgilio.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.