Dieci e lode! Il Real vince in trasferta e centra una storica promozione.

Comunicato Real Cefalù (25 feb. 2013) a cura di Dario Di Paola

Ad Maiora Prizzi – Real Cefalù Consorzio Simegas = 6 – 7

Formazioni: Balistreri, Fuschi T., Papa, Vitrano, Fuschi G. A disp. Cirà, Saja, Piazza, Barranco Portera, Schittino, Incognito. All. Manzella

Reti:  3 Fuschi G., 2 Fuschi T., 1 Papa, 1 Piazza

Dieci e lode! Il Real vince in trasferta e centra una storica promozione.

Il dieci, nel mondo del pallone, è sempre “il numero”. Ricordi, racconti, amori, passioni, tifo, incomprensioni, delusioni… tutto gira intorno al n. 10. Ed anche il Real Cefalù, da oggi, lega la sua storia al dieci.

Dieci, infatti, sono le vittorie consecutive in questo campionato, e con la decima la PROMOZIONE in C2. E non sarà un caso che il migliore in campo oggi è stato il n. 10 Totò Fuschi, che ha festeggiato il suo personale record del 20° (10+10) campionato vinto nella sua carriera.

Il Primo tempo del Real Cefalù Consorzio Simegas è stato praticamente perfetto. Organizzazione di gioco, spaziatura tra i giocatori, movimenti sincronizzati, totale controllo della partita e ben 4 goal segnati da Papa, Fuschi G, e doppietta di un sontuoso Totò Fuschi. L’insuperabile Balistreri subisce l’unico goal del Prizzi su calcio di rigore per un tocco di mano assai fortuito di Barranco.  

La partita sembra finita, ma non è così. Il Real pensa già a festeggiare e tira i remi in barca, il tenace Prizzi non ci sta e tenta una grande rimonta. Assistiamo ad un secondo tempo splendido, 

il Prizzi recupera, forse grazie anche ad un sistema tattico un po’ azzardato da mister Manzella, e si ritrova addirittura in vantaggio di un goal. Mancano solo due minuti. I ragazzi non mollano, ritornano in campo e trovano il pareggio con Gianmario Fuschi di tacco. L’arbitro concede 1 minuto di recupero, il Real conquista palla, Piazza galoppa sulla sinistra e tira. La palla entra in rete. Il Real vince e conquista la promozione in C2. Ora si può davvero festeggiare e negli spogliatoi il caos più totale!

Grande felicità da parte della dirigenza:Sapevamo di aver costruito una buona squadra, ma per vincere un campionato questo non può bastare. Siamo un grande gruppo, ognuno riesce a dare tanto, riusciti a creare un mix perfetto tra giocatori, allenatore, dirigenza, collaboratori, pubblico. Si è creato entusiasmo e la squadra, partita dopo partita, ha acquisito sempre maggiore consapevolezza della propria forza. E’ bellissimo vedere i ragazzi festeggiare, per tanti di loro si tratta del primo campionato vinto, per altri una piacevole routine:  siamo appena all’inizio della nostra avventura sportiva e chi ben comincia è a metà dell’opera.”

Continuano i  dirigenti: “In questo momento di grande gioia vogliamo ringraziare tutti i nostri sponsor (Consorzio Simegas, Pesce Azzurro Cefalù, Cascino, BetSicily, SicilPiscine, HelCapitano, Porta Terra Viaggi, Bar Antica Porta Terra, Collovà, Hotel Riva del Sole, Nuova Ceramiche Rosso, Hotel Santa Lucia, Distributore benzina Marretta) e tutti i giornali telematici che settimana dopo settimana hanno raccontato la nostra stagione, le nostre vittorie, il nostro lavoro (cefalusport.it, cefalunews.net, cefaluweb.com, madonielive.com, laltracefalu.it, qualecefalu.it, cefalusportevents.it, lavoceweb.com, crmhappyradio.it, ed il Giornale di Sicilia).

Un’ultima considerazione. Oggi sappiamo tutti il momento di crisi che stiamo vivendo, e quanto ogni cosa diventa difficile e problematica. Nonostante ciò la “Cefalù sportiva” quest’anno sta disputando una grandissima stagione. La Zannella Basket è prima in classifica, il Cefalù Calcio è terzo nel campionato di Promozione, la CostaVerde è terza nel campionato di B2, a tutte queste Società auguriamo di chiudere al meglio questa stagione e di raggiungere i migliori traguardi possibili. NOI FACCIAMO IL TIFO PER CEFALU’.

Prossimi appuntamenti lunedi alle 15:00 campionato giovanissimi, Real Cefalù – Juventina Palermo, sabato ore 16:30 Real Cefalù Consorzio Simegas – Sant’Isidoro Bagheria. 

 

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.