Sant'Ambrogio: Ritorna "il Giro" dai sapori squisitamente popolari

17 agosto 2016 - Sant'Ambrogio fraz. di Cefalù

05.08.2016- Eravamo abituati a vederlo così. Un ensamble di emozioni. Non una semplice corsa, ma una festosa serata con al termine la piazza protagonista di balli e musica con Roby D'Antoni D.J., sangria e pani cunzatu. 

 

Nel 2011 anno della 12° edizione venne aggiunta la "Staffetta delle Madonie" Trofeo Falcone-Borsellino, quindi uno stop di 5 anni sino a giungere all'annuncio ufficiale emanato ieri dal Patron del Giro, Pino Cinquegrani, a riprenedere la tradizione.

Un po di storia:

Era l'estate del 1989, quando il primo concorrente a salire sul gradino più alto del podio del Giro di Sant'Ambrogio fu tal Pietro Saia. Seguirono altre edizioni sino alla sesta del '94, quindi uno stop di 12 anni per riprendere  il 17 agosto 2006 anno in cui fu inserito il Trofeo Mastro Nino Incaprera.

Nel 2009 in occasione del 10° Giro fu intitolata una strada a mastro Nino con cerimonia pubblica in presenza dell'allora sindaco Guercio mentre nel 2011 anno della 12° edizione venne aggiunta la "Staffetta delle Madonie" Trofeo Falcone-Borsellino.

A dover di cronaca qualcosa nell'estate del 2012 c'è stato. Di fatti l'allora vice presidente Riggio di concerto con il neo sindaco Lapunzina, organizzò, o meglio, anticipò nel luglio di quell'anno la Staffetta delle Madonie spodestando il Patron del Giro Pino Cinquegrani ideatore della novità. 

Ad invitare i Sindaci del comprensorio ci pensò lo stesso Lapunzina mentre in agosto del 2012 nessuno diede vita al Giro vero e proprio.

La gara di quest'anno si avvarrà del patrocinio del comune di Cefalù, ci sarà un montepremi e non mancherà la presenza di keniani e nomi illustri del mondo del podismo.

"torna il giro podistico internazionale di s ambrogio con il trofeo mastro Nino incaprera .....si ricomincia con una straordinaria edizione con grandi nomi e con un campione mondiale"


 

LOCANDINA 13° GIRO PODISTICO DI SANT'AMBROGIO 2016

Leggi il comunicato stampa


Vai al Regolamento della Manifestazione

 

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
claudio.cla@virgilio.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.