Che fine ha fatto il Giro Podistico Internazionale di Sant'Ambrogio?

Nel 2011 l'ultima edizione. La manifestazione era solita tenersi a ferragosto

06.08.2014- Era l'estate del 1989, quando il primo concorrente a salire sul gradino più alto del podio del Giro di Sant'Ambrogio fu Pietro Saia. Seguirono altre edizioni sino alla sesta del '94, quindi uno stop di 12 anni per riprendere  il 17 agosto 2006 anno in cui fu inserito il Trofeo Mastro Nino Incaprera.

Nel 2009 in occasione del 10° Giro fu intotolata una strada a mastro Nino con cerimonia pubblica in presenza dell'allora sindaco Guercio mentre nel 2011 anno della 12° edizione venne aggiunta la "Staffetta delle Madonie" Trofeo Falcone-Borsellino.

Ad oggi 6 agosto 2014 a tre anni da quel giorno il Giro non si è più tenuto ne tanto meno, al momento in cui si scrive, si registra alcun fermento organizzativo.

Una gara, una manifestazione, ma soprattutto momenti di aggregazione. Che fine ha fatto tutto questo?

A dover di cronaca qualcosa nell'estate del 2012 c'è stato. Di fatti l'allora vice presidente Riggio di concerto con il neo sindaco Lapunzina, organizzò, o meglio, anticipò nel luglio di quell'anno la Staffetta delle Madonie spodestando il Patron del Giro Pino Cinquegrani ideatore della novità. 

Ad invitare i Sindaci del comprensorio ci pensò lo stesso Lapunzina mentre in agosto del 2012 nessuno diede vita al Giro vero e proprio.

Nel 2013 nulla e nulla, pare, anche in questo 2014. Che si sia creato qualche dissapore tra il Patron Cinquegrani e lo o gli spodestatori della staffetta? 

Negli anni trascorsi inoltre Sant'Ambrogio presentava un cartellone ricco di eventi e iniziative sociali, negli ultimi tempi invece non si registrano grandi movimenti. Pare che anche le altre associazioni della borgata siano cadute nel torpore. Colpa della crisi o mancanza di entusiasmo? Ed inoltre chi dell'amministrazione detiene la delega ai rapporti con la frazione?

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.