Inaugurazione nuovo Palazzetto dello Sport: intervista al Presidente della Provincia G. Avanti

Dall’intervista radiofonica condotta stamattina da Pino Simplicio su CRM Happy Radio (13 feb. 2011)

Fruizione

Sarà un grande Presidio di cui potrà usufruirne l’intero Comprensorio non solo quindi la città di Cefalù. Il suo utilizzo, giacchè la struttura presenta una certa versatilità, comprenderà non solo le attività di tipo prettamente sportivo ma coinvolgerà altre tipologie di eventi, a partire da quelle congressuali, forte dei suoi  4000 posti. “Vorremmo che diventasse una struttura  pulsante di varia e molteplice attività che possa avere  una ricaduta  sulla crescita turistica e lo sviluppo dell’intero territorio”. Per l’appunto sono già in fase di programmazione i mondiali di Pallacanestro per disabili sordo-muti che attireranno qualcosa come 5000 persone tra atleti e ospiti vari. Sarà questa una grande occasione di crescita e sviluppo turistico-commerciale per l’intero territorio.

Gestione:

Sarà la Provincia stessa a gestire direttamente il Palazzetto ,  con le proprie risorse ed il proprio personale.  Una prima ipotesi aveva preso in considerazione la possibilità di affidarla al CONI Provinciale, la stessa è stata tralasciata poiché la struttura si presta, come già detto, anche ad altre tipologie di eventi le quali esulano dal mondo sportivo. Anche l’ulteriore ipotesi di affidarla ad un privato è stata abbandonata poiché si è valutato che gli alti costi di gestione avrebbero potuto sopraffare la stessa pregiudicandone le attività e sarebbe un peccato che una così grande struttura si perdesse o non ne sfruttasse a pieno le sue potenzialità

Parcheggi:

Conviene con Pino Simplicio, il Presidente Avanti,  riguardo al deficit dei posti auto che in fase proggettuale è stato preso sotto gamba. Così com’è allo stato odierno, pare che il Palazzetto possa contare solo su circa 200 posti auto. Del tutto insufficienti per una così imponente struttura (10.000 metri quadri) se si considera che il bacino di utenti che dovrà sopportare conta 4000 posti. Tuttavia il Presidente confida sulla possibilità di potersi appoggiare su delle aree limitrofe ove creare aree di parcheggio.

(CONSIDERAZIONE MIA PERSONALE:  Saranno aree di parcheggio libere o a pagamento? Sarà questo uno dei prossimi quesiti da porre al Presidente).

Intitolazione:

Intitoliamo il Palazzetto ad una persona che ha lasciato il segno nella nostra comunità” dice il Presidente Avanti, “per il suo impegno politico e sportivo… per il quale Marzio era in prima linea”. “Bisogna dare lustro anche agli eventi positivi di questo paese… lo dedichiamo ad una persona che ha dato tanto a questo territorio.”  Si scopre che in passato, Marzio Tricoli (foto a sin.) è stato anche Assessore alla Cultura della Città di Cefalù.

Proggetti:

Oltre ai mondiali di Pallacanestro per disabili sono in programmazione tutta una serie di attività. Il Presidente Avanti ci tiene a puntualizzare che la suddetta struttura è la più grande del Comprensorio non solo per quanto ne riguarda la Provincia di Palermo ma da Messina a Trapani. Coi suoi 4000 posti il Palazzetto di Cefalù avrà valenza regionale.

Inaugurazione:

Il 20 febbraio 2011. Arriva finalmente la conferma ufficiale per bocca del diretto interessato: il Presidente della Provincia Regionale di Palermo dott. ing. Giovanni Avanti. Alla cerimonia oltre che le Società Sportive sono state invitate anche le Scuole ma l’invito al Grande Evento è rivolto a Tutti.

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.