3° Cross day amatoriale

Giuliano Minutella tre volte campione (17 febbraio 2008)

Partito stamattina domenica 17 febbraio 2008 sul lungomare di Cefalù il  terzo cross day amatoriale organizzato dal Motoclub Cefalubikers che ancora una volta vuol regalare al pubblico cefaludese una giornata all’insegna del divertimento tra sport e motori.

Una gara ad eliminazione continua organizzata in due fasi da svolgersi tra mattina e pomeriggio su di un tracciato su pista in fettucciato di circa 1,300 km, concepito per soddisfare tanto le esigenze dei crossisti quanto quelle degli enduristi.

Due le classi di concorrenti, ciascuna per le quali si raggruppano tre batterie di partenza. La prima fase prevede l’eliminazione di un concorrente per ciascuna batteria, la seconda, proseguirà con le semifinali che prevedono ulteriori eliminazioni, sino a restarne solo due per ciascuna classe, quest’ultimi si contenderanno il titolo nella fase finale (8 giri sul tracciato). Tra i partecipanti spicca il nome del campione regionale Giuliano Minutella (Castelbuono) due volte sul podio alle scorse edizioni.                

Trattandosi di una gara amatoriale i concorrenti sono stati ripartiti in due classi omogenee così suddivise:

classe 125/250      composta da 125 cc. a due tempi, 250 a quattro tempi.

classe 250/450     composta da 250 cc. a due tempi, 450 a quattro tempi.

La maggior cilindrata (es. 250 rispetto al 125) viene così compensata dal fattore quattro tempi che rende il motore meno scattante rispetto ad uno a due tempi.

Ciò equilibra le prestazioni delle due categorie che possono così gareggiare sotto un’unica classe essendo essa per così dire omogenea.

Presenta la gara: Roberto D’Antoni. 

È Giuliano Minutella (Castelbuono) che su Suzuky 250 si aggiudica questo 3° cross day (video finalissima) conquistando per la terza volta consecutiva il gradino più alto del podio, seguito dai concorrenti Liberto Nicola e Forte Roberto. Niente da fare per Tumminello Carmelo costretto al ritiro durante la finale per una noia al motore.  video premiazione

Un premio speciale infine è andato al più piccolo dei partecipanti, Domenico D’Avola (S.Ambrogio), sette anni che con la sua Ktm da 50 cc ha dato filo da torcere al campione Minutella sfidandolo in un’avvincente gara uno contro uno.

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.