Rally Ronde: il cefaludese Vittorio Cassata alla guida della 000

Era l'auto personale di Salvatore Scicolone

10.11.2012 (15:10) - Vittorio Cassata (nelle foto) condurrà la "000" la vettura incaricata di informare la direzione gara sul publlico e suoi mezzi di sicurezza.Transita 1h00' prima del primo concorrente.

Si tratta di un vecchio modello della Peugeot 405 ed era l'auto personale di Salvatore Scicolone. E' stata presa da Vittorio Cassata, Antonio Serio e Giuseppe Lusco, ma sarà Vittorio a guidarla.

Sul cofano anteriore dell'auto spicca in evidenza la scritta "Francesco e Luigi no fear" dedicata a quei due bambini tra i quali Francesco era grande appassionato delle corse dei kart, che nel 1997 per una tragica fatalità furono travolti dalle onde del mare.

Da Allora Vittorio nei suoi rally li ha sempre voluti ricordare riportando questa frase sulle vetture da lui guidate.

Un altro saluto invece "Ciao Agnelo" è volto ad Angelo Castiglia un altro suo grande amico e nostro conoscente ingiustamente scomparso tanti anni fa. 

  

  

Vittorio non è uno che ama di mettersi in evidenza, nel nostro breve incontro quasi casuale al Palasport mentre erano in corso le verifiche del Rally Ronde ci ha solo voluto mettere al corrente del significato racchiuso in taluni messaggi, per lo più poco noti al pubblico, com'è vero che tante volte ci capita di leggere una scritta dedicata a taluna persona ma non ne comprendiamo il significato perchè non ne conosciamo la storia  od i suoi retroscena. 

Il Rally Ronde è anche questo, e scusate se è poco. 

 

 

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.