Comunicato Stampa e Foto 5.11.2017

GdCefalù - La Chiesa dell'Itria saluta il "suo" Parroco Padre Liborio Asciutto. Domenica 5 novembre padre Liborio Asciutto alle ore 9.30 ed alle ore 18.00 celebra le ultime due Sante Messa da parroco, nella "sua" Chiesa parrocchiale dell'Itria. In entrambe le funzioni gli adulti Scout del Masci, con l'esecuzione del "Canto dell'addio".---------------- Su murialdosicilia.org si può leggere quanto scrivono Amalia Misuraca e Salvatore Di Fatta evidenziando le scelte portanti e le tante iniziative svolte da padre Liborio Asciutto, parroco dell'Itria dal 1976 al 2017.---------------- 13 mila 829 elettori, prevalenza delle donne sugli uomini e quasi il 15 per cento (1.942) residenti all'Estero. Numeri, regole e curiosità delle elezioni regionali nell'intervista a Lucia Greco, responsabile del Comune di Cefalù.---------------- Riforma della Chiesa. Riforma, è un termine diventato di moda, quindi pericoloso, non deve determinare un eccessivo entusiasmo e nemmeno una eccessiva preoccupazione. Così nella Basilica Cattedrale di Cefalù don Luigi Maria Epicoco in occasione della inaugurazione del secondo anno accademico della scuola teologica. Il corso - dice il direttore don Calogero Cerami - è seguito da oltre 450 persone nelle 11 sedi nelle quali si svolge. -------------------- Don Luigi Maria Epicoco, docente di filosofia alla Pontificia Università Lateranense, è scampato al terremoto del 6 aprile 2009 a L'Aquila dove i suoi 54 ragazzi hanno perso la vita. --------------------- 2 novembre, Commemorazione dei Defunti. Una solenne Celebrazione Eucaristica nella Chiesa del Cimitero presieduta dal Vescovo Vincenzo Manzella. Hanno partecipato alla Celebrazione, parroci, sacerdoti e diaconi, il sindaco Rosario Lapunzina e l'amministrazione comunale, le autorità militari ed un gran numero di fedeli.----------------- Prima dell'inizio della Messa l'amministrazione comunale ha deposto una corona d’alloro innanzi al monumento ai caduti e successivamente omaggi floreali presso le tombe dei defunti già Sindaci di Cefalù, di alcuni cittadini illustri e presso l’ossario comunale. ------------------- Il Giornale di Cefalù, video-notiziario-web (n.1492, anno 34) diretto e condotto da Carlo Antonio Biondo, da domenica 5 novembre 2017 può essere seguito, visto e rivisto in internet (con video-foto) su federicocammaratatv e murialdosicilia.org
Nominativo: 
Carlo Antonio Biondo
E-mail: 
CAB

Sostieni

Facebook Comments Box

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
claudio.cla@virgilio.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.