Cefalù in "Extasy" alla 5° regata velica dei borghi più belli d'Italia

Cefalù dal 2 al 5 giugno 2016

06.06.2016- Un successo preannunciato quello dell'equipaggio di "Extasy" che ha condotto la gara inserita nella V Regata dei borghi più belli d'Italia, già in testa sin dalla prima giornata, e valido per il campionato "costiero" gran crociera.


L'equipaggio di Extasy in azione in una foto di J. Manzo

L'equipaggio dell'armatore Giulio Caiazzo (il più nutrito nel corpo femminile dei componenti) abbinato al borgo Novara di Sicilia ha prevalso su Mario Badami abbinato al borgo di Sperlinga in un testa a testa disputato sotto al costone di Pollina. Terzo posto invece per "La cicala" di Italo Tripi abbinato al borgo di Sutera.

Sotto: l'equipaggio di Extasy in un collage fotografico alla premiazione al porto presidiana di Cefalù (5 giugno 2016)


comunicato stampa 6 giugno 2016 www.cefaluregate.it:

Per la V Regata dei borghi più belli d’Italia - Campionato Costiero la classifica Gran Crociera è stata suddivisa in 3 categorie: S, M e L. Per la categoria Large conquista il podio l’X-41 Extasy di Giulio Caiazzo abbinata al borgo di Novara di Sicilia e secondo il Comet 12 Regina di Nino Ciccia abbinata al borgo di Milazzo. Per la categoria Medium si piazza primo il GS 343 Silver Bullet di Mario Badami abbinato al borgo di Sperlinga e secondo, il First 31.7 messinese Mizar di Antonio Pollicino abbinata al borgo di Salemi. Per la categoria short primo posto per il Canados 33 Otaria di Gaetano Verri abbinata proprio al borgo di Cefalù e secondo il Comet 910 Papaya di Sebastiano Maiorana abbinato al borgo di Montalbano. Infine, ma non ultimoper la categoria vele bianche, il Sun Magic44 La Cicala di Italo Tripi abbinato al borgo di Sutera e secondo posto per il First 375 Danilù abbinata al borgo di Sambuca che ha regatato con equipaggio in doppio.

Al rientro la premiazione è stata organizzata al Presidiana Village alla presenza del sindaco di Cefalù Saro La Punzina, del sindaco di Novara di Sicilia e del Vice Presidente Assemblea Regionale Peppino Lupo e oltre ai trofei sono stati sorteggiati dei bellissimi premi.

Leggilo tutto...


Le imbarcazioni ormeggiate presso il porto di presidiana di Cefalù sono salpate giornalmente la mattina alle 11,00 per far rientro nel pomeriggio alle 17,00 (ad eccezione delle 16,00 di domenica) nella tre giorni della Regata.
Nella foto che segue sono ben visibili i velieri che i cefaludesi hanno pouto apprezzare dal lungomare al passaggio lungo il litorale della cittadina arabo-normanna.

La manifestazione ha avuto come contorno una serie di eventi di valore artistico-canoro-musicale culturale e istituzionale come da programma in locandina (vedi sotto)

Ma la Regata è stata valida anche per un altro campionato di vela, il campionato Basso Tirreno-Ionio il cui titolo è stato conquistato da "Alvarosky".


Così titola il Giornale di Sicilia di lunedì 6 giugno 2016 da cui estrapoliamo un pezzo a titolo esemplificativo (leggi intero articolo sul giornale cartaceo di oggi)

Cefalù. La gara è stata inserita nella "Regata dei Borghi più belli d'Italia" in cui ha avuto successo "Extasy"
Vela, ad "Alvarosky" il campionato Basso Tirreno
 


I nostri articoli sulla manifestazione:

Veleggiando tra il mare della V regata (Cefalù 2016) (fotogallery)

Veleggiando tra il briefing della V regata velica (fotogallery)

Veleggiando fra i Borghi" (foto) (fotogallery mostra fotografica)

Controlli di stazza (V regata velica) Cefalù 2106 (fotogallery)

Anticipazione 5° Regata Velica Borghi più belli d'Italia (2016) 


Links: www.cefaluregate.it

Allegati: 

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.