Panormus. La scuola adotta la città” 22^ edizione – adesione del Comune di Cefalù.

“Panormus. La scuola adotta la città” 22^ edizione – adesione del Comune di Cefalù. 
                 gli studenti della Sezione staccata di Cefalù del Liceo Linguistico “ Ninnì Cassarà” di Palermo “ adotteranno” la Basilica – Cattedrale.

14.04.2016- Il Comune di Palermo, in collaborazione con le Istituzioni scolastiche del territorio, da ben ventidue anni porta avanti l'iniziativa denominata “ Panormus. La scuola adotta la città”. 
  Quest'anno l'amministrazione comunale del Capoluogo ha esteso l'invito a questo Comune a prendere parte all'iniziativa “ La scuola adotta un monumento” in virtù della comune appartenenza delle due città al sito seriale “ Palermo arabo – normanna e le cattedrali di Cefalù e Monreale”, iscritto nella Lista Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO.
   
A seguito di quanto sopra, l'Amministrazione Comunale di Cefalù ha ritenuto di dare l'adesione all'iniziativa, individuando la sede di Cefalù del Liceo Linguistico “ Ninnì Cassarà” di Palermo per curare nei tre giorni dell'iniziativa le attività di assistenza turistica plurilingue. L'iniziativa è coordinata dall'Assessore alle Politiche culturali del Comune di Cefalù, prof. Vincenzo Garbo.  

   
Pertanto, venerdi 15 e sabato 16aprile , dalle ore 09.00 alle ore 13 e dalle 15.30 alle ore 18:30 e domenica 17 aprile, dalle ore 09.00 alle ore 13.00 gli studenti della Sezione staccata di Cefalù del Liceo Linguistico “ Ninnì Cassarà” di Palermo “ adotteranno” la Basilica – Cattedrale. 

Aderiscono all'iniziativa i Consigli delle classi IV A e IV B. Gli studenti si occuperanno di fornire una guida del monumento in italiano e nelle quattro lingue straniere oggetto del loro curriculum di studio (inglese, francese, spagnolo, tedesco. 

Un ringraziamento particolare al Dirigente Scolastico del Liceo linguistico "Ninni Cassarà", prof.ssa Daniela Crimi, la Responsabile del plesso di Cefalù, prof.ssa Maria Ausilia Bennici e i docenti coinvolti nel progetto. 

                                                                                     
                                                                              Il Sindaco 
                                                                         Rosario Lapunzina 

Sostieni

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.