Giornata mondiale del libro - presentazione del progetto della Biblioteca Comunale di Cefalù

04.04.2016- "Sabato 23 Aprile, alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Cefalù, l'Amministrazione comunale celebrerà la Giornata Mondiale del Libro, patrocinata dall'UNESCO, con un incontro con lo scrittore cefaludese Marco Bonafede e con la presentazione ufficiale del progetto della biblioteca comunale di Cefalú, realizzato, a titolo gratuito, dallo studio di architettura MF2 Arch.
Modererà  il prof. Pietro Saja. Interverrà la prof.ssa Rosaria Gallotta, Vice presidente della commissione tecnica per la Biblioteca Comunale. 
L'iniziativa rientra nel programma di Earth Day Cefalù - IV edizione".

i cittadini sono invitati a partecipare

Il Sindaco
Rosario Lapunzina


Errata Corrige. 

05.04.2016- si informa che la manifestazione di presentazione della biblioteca comunale si svolgerà alle ore 18:00 e non alle 17:00 come precedentemente comunicato a causa di un mero errore materiale. si prega di provvedere alla correzione

ci scusiamo per il disguido
Cordialità 

l'Ufficio di Segreteria del Sindaco di Cefalù  

Pertanto:

"Sabato 23 Aprile, alle ore 17:00 presso la Sala Consiliare del Comune di Cefalù, l'Amministrazione comunale celebrerà la Giornata Mondiale del Libro, patrocinata dall'UNESCO, con un incontro con lo scrittore cefaludese Marco Bonafede e con la presentazione ufficiale del progetto della biblioteca comunale di Cefalú, realizzato, a titolo gratuito, dallo studio di architettura MF2 Arch.
Modererà  il prof. Pietro Saja. Interverrà la prof.ssa Rosaria Gallotta, Vice presidente della commissione tecnica per la Biblioteca Comunale. 
L'iniziativa rientra nel programma di Earth Day Cefalù - IV edizione".

i cittadini sono invitati a partecipare

Il Sindaco
Rosario Lapunzina

Sostieni

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.