Presentazione della nuova fermata Ferroviaria sotterranea di Cefalù

25.11.2015- Si informano i cittadini che domani giovedì 26 novembre alle ore 16, presso la sala consiliare del comune di Cefalù, si svolgerà il primo degli incontri preannunciati con i vertici delle società interessate alla realizzazione dei lavori del raddoppio della linea ferroviaria e della costruzione della nuova fermata  ferroviaria di Cefalù.

Tra gli altri saranno presenti all'appuntamento :

L'Ing. Filippo Palazzo, Direttore territoriale della RFI Palermo, l'ing.Donato  Ludovici  Project manager  Italferr ,l'Ing. Sergio Bandieri  Direttore Generale  Toto Costruzioni Generali,  l'Ing.Giovanni Pinna Direttore tecnico dell'ATI, l'ing.Paolo Fiandaca Direttore tecnico di cantiere  Italiana Costruzioni, L'ing.Luciano Marmai Responsabile Infrastrutture Italia, l'Ingegnere Ivan Duca  e l'Architetto Simone Di Trapani del Comune di Cefalù. 

Questo primo incontro sarà l'occasione per presentare alla città le tavole progettuali dei lavori e le linee generali delle opere in progetto.
In considerazione della rilevanza degli argomenti da trattare, per favorire la massima partecipazione, l'incontro sarà trasmesso in diretta streaming da Radio Cammarata Cefalù che si ringrazia per la gentile collaborazione.
Le tavole progettuali che saranno presentate all'incontro resteranno esposte al Comune di Cefalù per renderne possibile la visione da parte dei cittadini.

Successivamente sarà resa nota la data di un secondo incontro nel corso del quale gli interessati potranno rivolgere domande e/o richiedere chiarimenti tecnici sulle opere in progetto e al quale parteciperà il Prof. Vincenzo Liguori, Docente di Geologia Applicata al Dipartimento di ingegneria Strutturale e Geotecnica dell'Università degli Studi di Palermo, incaricato dal Comune di Cefalù di redigere uno studio geologico dell'area interessata dai lavori della rete ferroviaria.

Segreteria del sindaco

Sostieni

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.