Il Real vince e torna in testa alla classifica

11.03.2015- Ennesimo ribaltamento nei piani alti della classifica. Il Real Cefalù vince in casa, il Passanisi perde in trasferta e il primato cambia di nuovamente padrone con i cefaludesi che si ritrovano a pari punti dell’Assoporto, con 2 punti di vantaggio sul Passanisi e 3 sul Wisser.

E’ un campionato spettacolare che regala grandi sfide e vive sulle ali dell’incertezza ad ormai 5 giornate dal termine.

Al Real si chiedeva la vittoria in una partita che nascondeva diverse insidie visto le tante assenze Isgrò, Fuschi e Portera (assente per un lutto familiare) ed il fatto di giocare su un campo in erba sintetica per la momentanea inagibilità del Pala Tricoli.
I ragazzi di mister Manzella sono entrati in campo con le idee ben chiare, consapevoli del fatto che il Passanisi giocasse una partita delicatissima contro lo Scirea che in casa vende cara la pelle. E così è stato con il Real che passa subito in vantaggio con Lo Monaco e poi trova in sequenza le reti con Riesi, Vitrano ed Hamici. Il Leonforte non molla e trova il goal allo scadere del primo tempo.

Nella seconda frazione il Real amministra le energie e bada a far scorrere i minuti in tranquillità, anche in considerazione del notevole freddo che accompagna il pomeriggio. Cividini sale in cattedra ed oltre agli assist sigla una doppietta. Hamici lo imita segnando così una personale tripletta. Il Leonforte ha continuato a giocare battendo due volte Arnone, subentrato a Virruso, su contropiede e su tiro libero per il risultato finale di 8-3. Nel Real si sono visti in campo anche gli juniores Sansone e Testa.

Il mister Manzella a fine gara è notevolmente soddisfatto:

“Sulla carta era una partita facile, ma potevano nascere diverse insidie per il campo, per le assenze, per il ricordo della sconfitta di sabato scorso, ed invece i ragazzi sono stati bravi ad imporre subito il gioco e chiudere la gara in sicurezza. Oggi mancavano diversi giocatori, ma chi è sceso in campo ha dato un grande contributo, dando un’ulteriore prova di compattezza. Adesso siamo nuovamente in testa alla classifica e toccherà a noi far di tutto per non mollarla fino alla fine. ”

Real Cefalù – Città di Leonforte = 8-3
Reti: 3 Hamici, 2 Cividini, 1 Vitrano, Lo Monaco, 1 Riesi.

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.