Voto di opinione: esiste?

Torna a riunirsi l' Agorà dei giovani (27 gen 2012)

 

25.01.2012- L’Agorà dei Giovani di Cefalù, a pochi mesi dalle elezioni, vuole provare a riflettere su alcuni temi inerenti la democrazia ed il vivere comune.

Venerdì 27 gennaio 2012 alle ore 20:30, in Corso Ruggero, presso l’auditorium dell’Annunziata, avrà luogo un primo incontro dal titolo: “Voto di opinione: esiste?”.  Si comincerà, infatti, dall’atto che sta alla base della democrazia: il voto

Attraverso l’analisi della definizione di candidato, contenuta nel dizionario della lingua italiana, cercheremo di capire quanto essa sia conforme alla realtà.

Candidato: chi aspira o è proposto per una carica; […] dal latino [candida], la toga bianca con cui era costume i concorrenti per una carica statale apparissero in pubblico. Il candore […] segno palese ed esteriore di specchiate e irriflesse qualità morali.” 

Ma quali sono le modalità di scelta di un candidato? Quali sono i principi che conducono alla scelta? E’ l’opinione che si ha di un candidato a guidarci nel voto o esistono altri ragionamenti? IL VOTO DI OPINIONE ESISTE?

Per trovare insieme una risposta a questi interrogativi, sperando che servano da monito per un futuro migliore, l’Agorà dei Giovani di Cefalù invita tutta la cittadinanza, le istituzioni e i rappresentanti delle forze politiche locali all’incontro:

“Voto di opinione: esiste?”

Venerdì 27 gennaio 2012, ore 20:30

Chiesa dell’Annunziata – Corso Ruggero - Cefalù

(Comunicato dell'Agorà dei giovani a cura di Francesco barbaccia)

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.