1° Gara di Karaoke - Davidù

1° Trofeo “Carrè Lounge” che si svolgerà presso l'omonimo Pub a partire dalle ore 21:30 del 29 Gennaio 2012 e' aperto a tutti i dilettanti di tutte le età. Non è prevista alcuna selezione preventiva.

Vi sarà una “Giuria” formata da esperti scelti nel campo della musica, della cultura e dello spettacolo che valuteranno i concorrenti.

LEGGI IL REGOLAMENTO

Art.1) La 1° gara di Karaoke Trofeo “Carrè Lounge” che si svolgerà presso il Pub Carrè Lounge a partire dalle ore 21:30 del 29 Gennaio 2012, è aperto a tutti i dilettanti di tutte le età, privi di editori musicali e di contratti discografici e/o manageriali.

Art.2) L’iscrizione dovrà comunque essere comunicata entro e non oltre le ore 24:00 del 28 gennaio 2012.
Non è prevista alcuna selezione preventiva.
I concorrenti si impegnano a rispettare lo spirito di lealtà che vuole contraddistinguere la manifestazione, evitando contrapposizioni e dispute inopportune con la giuria e tra gli stessi cantanti e collaborando per la buona riuscita della manifestazione.

Art.3) Sarà costituita una “Giuria” formata da esperti scelti nel campo della musica, della cultura e dello spettacolo che valuteranno i concorrenti dando un giudizio sulla performance (vedi Art.4) e assegnando per ognuna di esse un punteggio che va da 1 a 10.
Il giudizio della Giuria espresso in piena autonomia, sarà insindacabile ed inappellabile.
Non saranno assolutamente ammessi membri della Giuria che abbiano vincoli di parentela, che possano favorire in qualche modo i concorrenti.

Art.4) Tutti voti della giuria verranno raccolti su foglio prestampato in loro possesso ed alla fine di ogni esibizione ogni giurato apporrà il proprio voto e la votazione complessiva verrà immediatamente mostrata al pubblico in considerazione dei criteri di valutazione citati di seguito: 
• interpretazione
• intonazione
• difficoltà del brano
• padronanza scenica
• scelta fantasia
• cantata con l'anima
• eseguita con grinta
• stonata con originalità
• urlata con classe
• proposta simpaticamente
• coraggio per aver gareggiato
• da brivido
• interpretata con la giusta follia
• svergognatamente sexy

Art.5) Tutti i partecipanti prepareranno due pezzi musicali, e inizieranno l’esibizione con il primo pezzo musicale. Al termine di tutte le esibizioni, la giuria selezionerà i 5 concorrenti che passeranno alla seconda fase della serata. Dalla rosa dei 5 concorrenti rimasti saranno quindi selezionati, tramite una ulteriore esibizione con il secondo pezzo presentato, i 3 vincitori ai quali verranno attribuiti i premi di primo, secondo e terzo classificato. Inoltre vi sarà la consegna di una pergamena celebrativa a tutti i partecipanti.
All’inizio della serata la Giuria elencherà i criteri che saranno adottati per la definizione dei vincitori (vedi Art.4).
La comunicazione dei vincitori della gara, verrà comunicato al termine di tutte le esibizioni previa un’accurata visione e di calcolo di tutti gli elementi di valutazione (vedi Art.4).
Non saranno assegnati premi in denaro.

Art. 6) I concorrenti dovranno sempre esibirsi dal vivo con la presentazione del 1° brano. Il 2° brano sarà presentato dai 10 finalisti nella seconda trace. Non saranno consentite esecuzioni con voci pre-registrate, ad eccezione dei cori o seconde voci già presenti nella base. Non è altresì previsto e consentito l’uso e/o il supporto di strumenti musicali suonati dal vivo. La canzone viene cantata dal vivo su base musicale.

Art. 7) L’ordine di iscrizione potrebbe non coincidere con la sequenza di esibizione durante la gara. L’ordine di esibizione verrà invece definito dalla giuria in collaborazione col comitato organizzativo.

Art. 8) Gli aspiranti al titolo , si esibiscono davanti ad una giuria, interpretando il loro brano, che deve essere una cover, sia in italiano sia in lingua straniera. 
Non è ammesso cantare “medley” o “mix” di canzoni.
E’ vietato il playback e l’ half playback.
Non è ammesso cantare brani inediti.

Art. 9) L’organizzazione metterà a disposizione dei concorrenti, apparecchiature e service professionali.
Il comitato organizzativo non entrerà nel merito della scelta dei brani con cui gareggiare purché non siano offensivi e contrari al buon gusto o all’etica morale. Potrà, a sua discrezione, comunque richiedere la sostituzione del/dei brani qualora fossero stati selezionati da concorrenti iscritti in precedenza. Il comitato si riserva la facoltà di respingere basi musicali non chiare e pulite da un punto di vista tecnico. L’ordine di presentazione dei due brani sarà deciso dai concorrenti ma non sarà modificabile dopo la data del 28 Gennaio 2012.
L’organizzazione si riserva altresì il diritto di adottare in qualsiasi momento dei provvedimenti integrativi e/o modificativi al presente regolamento, aventi carattere organizzativo e funzionale, purchè non ne alterino sostanzialmente il contenuto.

Art. 10) Prove generali basi e microfoni: gli iscritti potranno, a loro discrezione, effettuare le prove generali tecniche/microfono da effettuarsi nelle serate del 18 - 22 e 25 Gennaio 2012, dalle ore 21:30 alle ore 24:00 presso il pub Carrè Lounge, durante il normale svolgimento delle serate di karaoke.

Altre informazioni su www.seratekaraoke.it o su Facebook nel gruppo” Davidù Boys”.

 

Sostieni

Facebook Comments Box

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.