Concorso "Le città invisibili"

la tradizionale n'tinna a mari di Cefalù (di Franco Turdo)

15.01.2012- "La 'Ntinna a mari è un gioco tradizionale che attira numerosi turisti, che si svolge a Cefalù, in Sicilia, durante il mese di agosto, in particolare nell'ultimo giorno dei festeggiamenti della festa del Santissimo Salvatore.

Si tratta di una sorta di albero della cuccagna a mare: un lungo tronco unto di sapone e sego viene sospeso quasi orizzontalmente sulle acque prospicienti il molo. Lo scopo della gara consiste nel cercare di raggiungere una bandiera posta all'estremità, appunto, della 'ntinna senza cadere in acqua. I partecipanti sono costretti ad innumerevoli tentativi (con conseguenti tuffi in acqua) prima di riuscire a raggiungere la bandiera" (da Franco Turdo su videomaker.tiscali.it)

E' questa una breve sintesi descrittiva che il regista cefaludese riporta su Videomaker di Tiscali per introdurre il suo filmato, ove egli, partecipando ad un concorso indetto da Tiscali dal titolo: "le città invisibili",  tratta della plurisecolare tradizione della <'ntinna a mari> (una sorta di albero della cuccagna a mare come egli descrive).

La bandiera, palio della manifestazione posta all'estremità del tronco, ritrae l'effige del Santissimo Salvatore (Cristo Pantocratore) patrono del paese, particolare questo che conferisce alla manifestazione un sottofondo di religiosità. Considerata un gioco quanto una tradizione (nel 2011 si è svolta la 229° edizione) la tradizionale 'ntinna porta con se tanto tratti di spettacolarità quanto di teatralità, come dimostrano i "travestimenti" che accompagnano la prima parte della manifestazione dedita alle esibizioni, e per il quale è fatto divieto ai concorrenti di giungere alla bandiera per strapparla dalla sua sede, obbiettivo questo, posto per la seconda parte della gara, dove il gioco diventa agonismo.

Per il video in oggetto clicca qui o sulla foto della bandiera della 'ntinna.

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.