COORDINAMENTO DEGLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA della Provincia di Palermo

25.07.2013- COMUNICATO STAMPA---------- COSTITUITO IL COORDINAMENTO PROVINCIALE DEGLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA RICONOSCIUTI DAL CONI – SAJEVA RICONFERMATO PRESIDENTE – IL RUOLO DEGLI ENTI DI PROMOZIONE SPORTIVA …………………….. Nei locali del Comitato regionale del Coni Sicilia è stato costituito, per il quadriennio olimpico 2013 – 2016, il Coordinamento Provinciale degli Enti di promozione sportiva riconosciuti dal Coni. Coordinatore è stato riconfermato Marcello Sajeva.----------- L’Assemblea dei Presidenti ha, altresì, eletto un Ufficio di Coordinamento nelle persone di Mario Taccetta, Salvo Di Bella, Massimiliano Occhione.---------- I 15 Enti di Promozione sportiva rappresentano, nella Città e nella Provincia di Palermo, 1049 Associazioni Sportive Dilettantistiche iscritte al Registro Nazionale Coni per un totale, stimato per difetto, di 80-90 mila praticanti attività sportive e motorie, per una fascia di età compresa tra i 4 e i 99 anni.---------- Il Ruolo degli Enti di Promozione sportiva, alla luce della nuova riforma del Coni, andrà ad assumere una dimensione sempre più determinante nella diffusione e nell’organizzazione della pratica sportiva sul Territorio. --------- Il Coordinamento degli Enti di Promozione sportiva collaborerà con tutte le strutture periferiche del Coni e sarà propositivo nei confronti delle Istituzioni pubbliche e private preposte alla promozione delle attività sportive, intese anche come momento di sviluppo sociale ed elevazione culturale, soprattutto tra le categorie di cittadini più deboli. ------------ “Compito del Coordinamento, pur non mettendo in discussione il ruolo centrale del Coni e dello sport agonistico promosso dalle Federazioni” - ha precisato Sajeva – “sarà quello di dare maggiore risalto alla dimensione associativa sportiva per contribuire ad una corretta educazione dei ragazzi, ad un sano invecchiamento della popolazione. ----- ---Le Associazioni sportive dilettantistiche, Gli Enti di promozione, il Coni, insieme alle famiglie, alle scuole e alle istituzioni tutte rappresentano la nuova governance sociale che deve avere un’azione sempre più congiunta ed integrata per garantire ogni giorno socializzazione, integrazione e promozione di cittadinanza che è parte integrante del sistema di Welfare.---------- Il Coordinamento per questo ha previsto l’istituzione di quattro commissioni di lavoro: Impiantistica sportiva, Attività Sociali, Scuola, Eventi e manifestazioni.
Nominativo: 
A. Castiglione
E-mail: 
A. Castiglione

Sostieni

Facebook Comments Box

Il sito è gestito da

Claudio Pepoli
cefalusportevents@yahoo.it
 

 

 

Portale di informazione sullo sport e il tempo libero cefaludese aggiornato senza carattere di periodicità.
Non è un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7 marzo 2001. Tutti i diritti riservati.